Ambiente: Acqua e Suolo, beni da salvaguardare e bonificare

Ambiente: Acqua e Suolo, beni da salvaguardare e bonificare

Layer GIS analisi territorioNegli ultimi anni, le tematiche ambientali hanno assunto sempre più risalto nelle nella vita dell’uomo contemporaneo. Dal giugno 1992, Il Summit della Terra , tenutosi a Rjo de Janeiro, segnò un passaggio storico della civiltà umana e della sua politica verso l’ambiente che lo ospita. Nonostante i buoni propositi, ad oggi è stato fatto ben poco per la tutela del nostro pianeta ed in particolare per la tutela delle acque e del sottosuolo;  nel nostro paese durante gli ultimi 50 anni abbiamo occupato, inquinato e sfruttato il suolo in modo indiscriminato, senza curarci delle generazioni future. Ben presto arriveremo ad un punto di non ritorno, e per evitarlo bisogna impegnare tutte le energie e le risorse umane per evitare che ciò accada. 

Oggi, il problema dell’accesso all'acqua di buona qualità e la protezione della stessa dall'inquinamento e dal sovra sfruttamento, è diventato impellente e preoccupante, tanto che già si parla “… di una crisi mondiale dell’acqua, all'orizzonte del 2015 – 2020 ”… “L’ipotesi di una crisi mondiale dell’acqua… significa che più di metà della popolazione mondiale (tra i 3.5 e 4 miliardi di persone su una popolazione mondiale vicina agli 8 miliardi) non avrà accesso all'acqua potabile…”. Molti sostengono che tale crisi sarà dovuta alla povertà ed all'insostenibilità dell’ attuale modello di sviluppo. Kofi A.Annan, già segretario generale delle Nazioni Unite, in occasione dell’Anno Internazionale dell’Acqua ha esortato così tecnici e politici: 

Uniamo i nostri sforzi, utilizziamo le conoscenze e le tecnologie a nostra disposizione e facciamo del nostro meglio per tutelare le preziose risorse d’acqua dolce del pianeta. La scienza e la tecnologia devono, dunque, mettere a disposizione tutte le possibili soluzioni per un’inversione di tendenza, soprattutto per quanto riguarda le discipline che trattano dell’acqua, della sua genesi, della sua vita e dei problemi di protezione e di razionale uso della risorsa. Per questa inversione di tendenza, in prima linea ci siamo Noi tecnici e ricercatori che dobbiamo impegnarci per convincere i governanti che bisogna e sulla ricerca e sulla prevenzione. L’esigenza, tante volte sottolineata, di mettere a disposizione di tutti, gradualmente, idee, lavori, esperienze intraprese. Uno strumento che permetta ciò è sicuramente il GIS ed in particolare il GIS Open Source, accessibile a tutti e on grado di accedere in ogni momento ai servizi di Open data, quindi di condivisione e scambio dati per la realizzazione di studi e analisi cartografiche atte alla gestione e al governo sostenibile del territorio e delle sue risorse rinnovabili e non. 

Recentemente, la notizia che l’educazione Ambientale entrerà dal prossimo anno scolastico nelle scuole primarie e secondarie, è una decisione che sembra essere un inizio concreto per il nostro paese che guarda al futuro, rendendo più consapevoli e informati le generazioni future sulla salvaguardia ambientale ed in particolare sul bene più prezioso per la vita sulla terra, ovvero l’Acqua.

Arch. Lucio De Benedictis

 

Case History

Quali prodotti e servizi mi garantiscono un margine migliore? Quali attività ...
IL CLIENTE: Azienda leader nello stampaggio di articoli in gomma per il ...

Come Trovarci

PROGETTO E SISTEMI

Sede Legale: Corso Francia, 85
10141 - Torino (Italy)

Sede Operativa: Via A. Volta, 26
10040 - Druento (TO)

P. IVA 10489540012

Tel.  (+39) 011/198.244.29

Fax  (+39) 011/198.354.75

info@progettoesistemi.it

News & Comunicati

Bandi INAIL - FIPIT 2015
E' stato approvato il Bando FIPIT 2015, esso ...
Auguri per un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo
    PROGETTO E SISTEMI augura un buon ...
Ambiente: Paesaggio e Pianificazione Paesaggistica
Arch. Lucio De Benedictis Il paesaggio è ...
Ambiente: Acqua e Suolo, beni da salvaguardare e bonificare
Negli ultimi anni, le tematiche ambientali hanno ...
Formazione attrezzature da lavoro:cosa cambia?
Dal 12/03/2015 cambiano le modalità per la ...
Inail: incentivi a fondo perduto sicurezza sul lavoro
Anche quest’anno l'Inail sostiene le imprese ...

Iscriviti alla nostra newsletter: