Finanziamenti a fondo perduto per l'insediamento di imprese nella Regione Piemonte

Finanziamenti a fondo perduto per l'insediamento di imprese nella Regione Piemonte

Per agevolare lo sviluppo e l'insediamento in Piemonte di investimenti diretti esteri, la Regione Piemonte  in coerenza con le strategie regionali volte alla creazione di nuovi posti di lavoro diretti e indiretti, e allo sviluppo dell’indotto e delle filiere di fornitura, mette a disposizione finanziamenti a fondo perduto per l'insediamento di capitali esteri con l'obiettivo che agiscano da volano per il consolidamento del tessuto imprenditoriale locale.

Altri importanti obiettivi perseguiti dal bando sono favorire il reinsediamento in Piemonte di aziende che hanno delocalizzato all’estero, e l’insediamento in Piemonte di impianti produttivi di aziende italiane non ancora presenti in Piemonte.Contratti di insediamento Piemonte
 
Chi può accedere al contratto ?

  • imprese a partecipazione o controllo estero, non ancora attive in Piemonte, che intendono realizzare un investimento in Piemonte secondo le tipologie di iniziative ammesse;
  • imprese a partecipazione o controllo estero, già presenti in Piemonte, che intendono realizzare un nuovo investimento in Piemonte, funzionalmente diverso da quello già esistente, secondo le tipologie di iniziative ammesse;
  • imprese piemontesi che hanno delocalizzato la produzione all’estero ma che intendano reinsediarsi in Piemonte;
  • imprese italiane non ancora presenti in Piemonte, che intendano insediarsi in Piemonte

Le categorie beneficiarie sono ammesse a condizione che realizzino investimenti secondo le tipologie previste dal bando e con rilevante contenuto occupazionale.
Il bando chiarisce la voce “rilevante contenuto occupazionale” nel seguente modo:

  • assunzione di almeno 50 addetti.
  • nel caso dei centri di ricerca il limite minimo è almeno 30 addetti qualificati.

Le spese ammissimili sono quelle strettamente connesse all’insediamento dell’attività produttiva:

  • acquisto o costruzione di immobili da destinare all’insediamento dell’impresa;
  • suolo aziendale, sue sistemazioni, indagini geognostiche e relative spese di progettazione, complessivamente nel limite del totale del 10% degli altri costi ammissibili;
  • opere murarie e assimilate;
  • infrastrutture specifiche aziendali;
  • macchinari, impianti, attrezzature;
  • software e programmi informatici specifici e dedicati alla attività produttiva.

Data scadenza bando: 31/12/2015

Mettiamo a disposizione il testo completo del bando per il download e restiamo a dispozione per qualsiasi chiarimento e/o approfondimento in merito al Finanziamento a fondo perduto per l'insediamento di imprese nella Regione Piemonte; utilizza il nostro form di contatto, lo staff di Progetto e Sistemi è a vostra completa disposizione.

Case History

Quali prodotti e servizi mi garantiscono un margine migliore? Quali attività ...
IL CLIENTE: Azienda leader nello stampaggio di articoli in gomma per il ...

Come Trovarci

PROGETTO E SISTEMI

Sede Legale: Corso Francia, 85
10141 - Torino (Italy)

Sede Operativa: Via A. Volta, 26
10040 - Druento (TO)

P. IVA 10489540012

Tel.  (+39) 011/198.244.29

Fax  (+39) 011/198.354.75

info@progettoesistemi.it

News & Comunicati

Bandi INAIL - FIPIT 2015
E' stato approvato il Bando FIPIT 2015, esso ...
Auguri per un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo
    PROGETTO E SISTEMI augura un buon ...
Ambiente: Paesaggio e Pianificazione Paesaggistica
Arch. Lucio De Benedictis Il paesaggio è ...
Ambiente: Acqua e Suolo, beni da salvaguardare e bonificare
Negli ultimi anni, le tematiche ambientali hanno ...
Formazione attrezzature da lavoro:cosa cambia?
Dal 12/03/2015 cambiano le modalità per la ...
Inail: incentivi a fondo perduto sicurezza sul lavoro
Anche quest’anno l'Inail sostiene le imprese ...

Iscriviti alla nostra newsletter: